Autore Topic: Radiazione Veicolo  (Letto 7256 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline devilchris

  • Guidatore Abituale
  • ***
  • Post: 274
    • Tks-Race
  • Auto: - 350Z 280 hp (n'à vota) - 306 S16 Le Mans 153 hp - Fiat Brava ZX 458 hp a CH4
Radiazione Veicolo
« il: Giugno 10, 2013, 23:13:48 »
Il genio dell'ex presidente del consiglio ha penseto bene di affiancare al superbollo una serie di normative che impediscono la radiazione del veicolo per usi diversi dalla normale circolazione su strada.

Quindi non solo ha aumentato il costo annuale di auto con un certo numero di kw, ha levato la possibilità che i proprietari potessero decidere di radiarle, magari per usarle in pista o autosaloni, per garantire allo stato un certo incasso.

Quandi la voce che girà, è che è al 90 % vera, è che non si può più radiare un'auto per uso sportivo.

Pare però che esistono delle lacune a queste leggi che permettono, SEMPRE IN MODO LEGALE, di radiare l'auto e sfruttare degli articoli non scriti, transitori rispetto al completamente di una determinata procedura, che permettono alla fine di avere un auto radiata , che non deve circolare nelle strade, e che può essere utilizzata in aree private, qualsiasi sia l'utilizzo (esposizione, autodromi, isole private, in navi per gare indor, ecc)

Le formule più usate in questo periodo sono "la perdita di possesso" e "la radiazione per esportazione"...

Spesso però chi utilizza queste formula non sa di preciso a che sanzioni va in contro in caso di controlli da parte delle fdo, sanzioni che ci possono essere e non ci possono essere...

Mi sono fatto un pochino un'idea su come fare e vi chiedo se voi avete informazioni in merito o potete indirizzarmi in qualche agenzia esperta.

E' sottointeso che tutto questo viene fatto per non pagare il bollo dato che l'auto su strada non ci andrà più.

L'idea che mi sono fatto leggendo i vari articoli presenti nel sito dell'aci, forum tecnici e commenti da esperti è che per usare l'auto in pista , per poterla trasportare in un carrello senza incorrere in sanzioni e per poterla ricoverare (così scrivono) in garage/musei/case private senza che viene considerata rifiuto speciale da smaltire sono principalmente:

- La perdita di possesso. ma questa modalità è un pò un controsenso, cioè io posso possedere in modo legale, con i documenti che rilascia l'agenzia, un' auto non immatricolata che in precedenza non era in mio possesso. Come può essere una macchina radiata prima delle ultime leggi , confiscata per mancato pagamento di multe e messa all'asta.
Nel caso della perdita di possesso di una mia auto che voglio tenere in salone a casa mia non credo ci siano problemi.
Diverso è il discorso se io faccio la perdita di possesso della mia auto e poi vengo fermato con l'auto stessa. A livello penale non incorro in niente, perchè io non ho rubato la mia auto, dato che mi posso tenere il libreto e l'ultimo nome è il mio. A livello del mezzo però non so cosa può succedere se le fdo decidono di approfondire il discorso e capire , vedere, se tutto è a norma.
In ogni caso l'auto , in caso di verifiche, deve essere sempre in uno stato decente, per esempio non deve essere abbandonata senza gomme in un terreno privato, arruginita e con gasolio che cola, in quel caso viene subito definita rifiuto speciale, confiscata e smaltita.

- Radiazione per esportazione. Sembra sia la più diffusa al momento ma sembra che ci sia confusione anche tra chi ha usato questa pratica.
Praticamente io inizio le pratiche per la radiazione, specificando che tra i 3 modi possibili decido di consegnare le vecchie targhe unite al libretto solo quando il nuovo stato, che deve essere specificato in caso di richiesta al pra o aci, mi da la nuova targa e il nuovo libretto.
Mettiamo il caso che decido di andare all'estero, colloquio di lavoro, faccio i bagagli, faccio la pratica di radiazione per espertoazione in EU, poi mi arriva la chimata del datore di lavoro e mi dice che non ha bisogno più di personale, quindi io mi trovo senza lavoro, con una macchina radiata e senza soldi per reimmatricolarla. Un caso analogo può essere una vendita fallita, cioè faccio radiare l'auto perche la devo portare all'estero ma poi il compratore mi dice che non vuole più l'auto, giusto giusto dopo aver fatto le pratiche.
Fino a qui si può fare, sono sicuro al 99 %. Il
Ora quello che non ho capito è
- c'è un tempo entro il quale posso reimmatricolare l'auto ?
- circolando SU CARRELLO con i documenti rilasciati dal pra per l'esportazione, che automaticamente mi cancellano dal registro e non devo pagare più il bollo, in che sanzioni posso incorrere ? se posso sanzionarmi ?
http://www.tks-race.it  .......... http://www.tks-race.com

dice: Zono fatta della steZZa materia di cui Zono fatti i Zogni...

Offline devilchris

  • Guidatore Abituale
  • ***
  • Post: 274
    • Tks-Race
  • Auto: - 350Z 280 hp (n'à vota) - 306 S16 Le Mans 153 hp - Fiat Brava ZX 458 hp a CH4
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #1 il: Giugno 10, 2013, 23:36:54 »
in un forum dove se ne parlava ho fatto queste domande, è facile intuire gli argomenti che hanno fatto nascere le domande...

Citazione
ora a proposito di quello scritto prima, perchè formula predator o una macchina costruita in casa come le molte repliche super7 non è da considerare un rifiuto speciale se trasportata in un carrello e una ex auto, super preparata, stravolta nella meccanica e nella carrozzeria come può essere una dtm, è un rifiuto speciale ?

quando si fa la radiazione per esportazione, il tempo per esportarla è un anno, secondo quello che leggo quì.
Dopo questo anno che succede ? posso fare un'altra richiesta ? posso tenerla senza esportala ?

Nel caso che non venga più considerata Auto ci sono tanti carrelli per trasporto Cose sia chiusi che aperti con la possibilità di salire l'auto, ci sono anche ditte che producono carrelli quasi artigianalmente e che lo omologano secondo le richieste del cliente. in questo caso ?

Tutti quei concessionari che vendono auto da immatricolare, come fanno a tenere l'auto? perchè viene dall'estero? e perchè non è considerata rifiuto speciale ?


XXXXX mi potresti dire come si fa la radiazione a san marino ? se la espatrio a san marino, effettuo la radiazione e la reimporto in italia? stessa cosa si potrebbe fare con malta !
http://www.tks-race.it  .......... http://www.tks-race.com

dice: Zono fatta della steZZa materia di cui Zono fatti i Zogni...

Offline セリカ

  • IO PUÓ...TU NO!!!
  • Super Moderatore
  • Pilota Safety Car
  • *****
  • Post: 1945
  • no boost?...no party!
  • Auto: ZZT230
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #2 il: Giugno 11, 2013, 10:52:37 »
Io ho fatto la radiazione per esportazione, ma io mi sono realmente trasferito all'estero (Germania).
Ti darei il consiglio che do a tutti, raccogli un pò di soldi, e poi con l'aiuto di qualcuno te la fai reimmatricolare in Germania, così ti fai le targhe quando vuoi e per il tempo che vuoi, te le consegnano a casa (anche in itagliamerda) e nel costo è compreso assicurazione e bollo, ed esempio per 30 giorni costa 199 euro e 500 per 90 giorni, e poi quando scadono non devi riconsegnarle, le butti semplicemente nel cassonetto. Oppure te la porti sul carrello senza fare le targhe e senza pagare un centesimo.
Ma cosi facendo l'auto non è radiata e la puoi vendere in qualsiasi momento, e se vuoi ancora farci un giro per strada puoi.
ACHTUNG
Il titolare di questo account è residente e scrive dalla Germania, non in itaglia, pertanto risponde a ciò che scrive solo alla giustizia tedesca.

Offline devilchris

  • Guidatore Abituale
  • ***
  • Post: 274
    • Tks-Race
  • Auto: - 350Z 280 hp (n'à vota) - 306 S16 Le Mans 153 hp - Fiat Brava ZX 458 hp a CH4
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #3 il: Giugno 11, 2013, 10:59:38 »
costo di questa operazione ?
http://www.tks-race.it  .......... http://www.tks-race.com

dice: Zono fatta della steZZa materia di cui Zono fatti i Zogni...

Offline セリカ

  • IO PUÓ...TU NO!!!
  • Super Moderatore
  • Pilota Safety Car
  • *****
  • Post: 1945
  • no boost?...no party!
  • Auto: ZZT230
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #4 il: Giugno 11, 2013, 11:15:21 »
Radiazione itagliana 80-100 euro
Passaggio proprietà itagliano (a persona di tua fiducia che vive in Germania) 800? euro
Immatricolazione in Germania 26 euro (uguale per tutte le auto)
Revisione in Germania 49 euro
Passaggio proprietà verso te in Germania 29 euro (uguale per tutte le auto)
Trasporto auto in Germania circa 600 euro solo andata

Dopodiché non si reimmatricola più in itaglia e quando vuoi ti fai le targhe provvisorie su citate o te la porti sul carrello.

E credo sia inutile dire che con targhe straniere potrai fare tutte le modifiche vuoi e camminarci tranquillamente senza problemi.
ACHTUNG
Il titolare di questo account è residente e scrive dalla Germania, non in itaglia, pertanto risponde a ciò che scrive solo alla giustizia tedesca.

Offline Mihawk

  • Direttivo
  • Maniaco Del Forum
  • *****
  • Post: 4180
  • Zenki
  • Auto: Celica t23 TS
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #5 il: Giugno 11, 2013, 11:22:57 »
Credo che il passaggio di proprietà di una Zeta sia oltre i 1000 euro e,e

Offline devilchris

  • Guidatore Abituale
  • ***
  • Post: 274
    • Tks-Race
  • Auto: - 350Z 280 hp (n'à vota) - 306 S16 Le Mans 153 hp - Fiat Brava ZX 458 hp a CH4
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #6 il: Giugno 11, 2013, 12:19:48 »
Con Malta o San Marino si può fare ? essendo più vicini verrebbe più facile...
http://www.tks-race.it  .......... http://www.tks-race.com

dice: Zono fatta della steZZa materia di cui Zono fatti i Zogni...

Offline devilchris

  • Guidatore Abituale
  • ***
  • Post: 274
    • Tks-Race
  • Auto: - 350Z 280 hp (n'à vota) - 306 S16 Le Mans 153 hp - Fiat Brava ZX 458 hp a CH4
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #7 il: Giugno 11, 2013, 13:01:23 »
è anche tuo fino a quando non prendi la residenza e cittadinanza :P

cosa è anche mio ?
http://www.tks-race.it  .......... http://www.tks-race.com

dice: Zono fatta della steZZa materia di cui Zono fatti i Zogni...

Offline Mihawk

  • Direttivo
  • Maniaco Del Forum
  • *****
  • Post: 4180
  • Zenki
  • Auto: Celica t23 TS
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #8 il: Giugno 11, 2013, 13:04:51 »
è anche tuo fino a quando non prendi la residenza e cittadinanza :P

cosa è anche mio ?


Scusa, dicevo a  セリカ, ho scordato di citarlo! XD

Offline peppedag

  • Socio Club
  • Guidatore Abituale
  • ****
  • Post: 311
  • Auto: Bmw 320 is e36
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #9 il: Giugno 11, 2013, 23:18:31 »
domanda :) : se comprassi un auto usata in Germania, per poi portarla in Sicilia (che faccio notare, non fa parte dell'Italia :P ) , come posso assicurarla  per tutto l'anno in Germania per poi guidarla qui????
se sei incerto tieni aperto :)

Offline devilchris

  • Guidatore Abituale
  • ***
  • Post: 274
    • Tks-Race
  • Auto: - 350Z 280 hp (n'à vota) - 306 S16 Le Mans 153 hp - Fiat Brava ZX 458 hp a CH4
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #10 il: Giugno 11, 2013, 23:39:12 »
ci sono le targhe zoll, ma non credo conviene, almeno che non hai una macchina da 500 hp...
http://www.tks-race.it  .......... http://www.tks-race.com

dice: Zono fatta della steZZa materia di cui Zono fatti i Zogni...

Offline セリカ

  • IO PUÓ...TU NO!!!
  • Super Moderatore
  • Pilota Safety Car
  • *****
  • Post: 1945
  • no boost?...no party!
  • Auto: ZZT230
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #11 il: Giugno 11, 2013, 23:46:17 »
domanda :) : se comprassi un auto usata in Germania, per poi portarla in Sicilia (che faccio notare, non fa parte dell'Italia :P ) , come posso assicurarla  per tutto l'anno in Germania per poi guidarla qui????

Dipende,
Se la intesti a te sei costretto ad usare le targhe provvisorie, e se vuoi usare l'auto tutti i giorni economicamente non ti conviene a meno che non parliamo di auto che pagano superbollo e/o se tu paghi una superassicurazione.
Se la intesti ad un prestanome od a una società paghi tasse ed assicurazione in Germania e risparmierai parecchio a prescindere dall'auto.
ACHTUNG
Il titolare di questo account è residente e scrive dalla Germania, non in itaglia, pertanto risponde a ciò che scrive solo alla giustizia tedesca.

Offline Mihawk

  • Direttivo
  • Maniaco Del Forum
  • *****
  • Post: 4180
  • Zenki
  • Auto: Celica t23 TS
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #12 il: Giugno 12, 2013, 11:01:16 »
topic ripulito

Offline peppedag

  • Socio Club
  • Guidatore Abituale
  • ****
  • Post: 311
  • Auto: Bmw 320 is e36
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #13 il: Giugno 12, 2013, 16:24:09 »
quindi dovrebbe essere intestata a qualcuno o società che comunque ha residenza o sede in Germania giusto?
se sei incerto tieni aperto :)

Offline セリカ

  • IO PUÓ...TU NO!!!
  • Super Moderatore
  • Pilota Safety Car
  • *****
  • Post: 1945
  • no boost?...no party!
  • Auto: ZZT230
Re:Radiazione Veicolo
« Risposta #14 il: Giugno 12, 2013, 16:28:51 »
Se prendi un auto in leasing non è tua finché non finisci di pagarla, è proprietà della società che ti fa il leasing, basta trovare una società tedesca, e ce ne sono parecchie, e parlano pure itagliano.
Il tutto è perfettamente legale.
ACHTUNG
Il titolare di questo account è residente e scrive dalla Germania, non in itaglia, pertanto risponde a ciò che scrive solo alla giustizia tedesca.